By Giuseppe Acito

Hello world!

Benvenuti nel mio Blog!

Mi chiamo Giuseppe Acito, da più di vent’anni lavoro nel mondo della musica come sound designer \ produttore ed ho deciso di aprire questo blog per condividere insieme a voi, tutto quello che ho imparato in questi anni e scoprire quello che ancora la tecnologia ci metterà a disposizione in futuro.

Per inaugurare , come dire…”in bellezza” il sito,  posterò un video ancora caldo di rendering che ho realizzato in questi giorni…

Si tratta del prototipo di un progetto ambizioso di cui spero potrò parlarvi in futuro: Toa Mata Band è una band di piccoli robot della serie LEGO Bionicle che suonano mini strumenti elettronici, alcuni dei quali già  in zona vintage. Il tutto è pilotato da un midi sequencer per iPad, l’app Clavia NordBeat le cui note sono convertite in impulsi elettrici da un Arduino Uno.

Enjoy!

6 Responses

  1. Pingback: Lego Bionicles drafted into Arduino-driven band with synthesizers and more (video) | i-Newz

  2. Pingback: Lego Bionicles drafted into Arduino-driven band with synthesizers and more (video) | The Communicator

  3. Pingback: Lego Bionicles drafted into Arduino-driven band with synthesizers and more (video) « BinBon.com

  4. Great!
    I don’t know much more about music than listen, I’m just a graphic design teacher, but I think you are writing the future, go ahead!

    16/03/2013 at 2:32 PM

  5. Alessandro

    ho appreso del tuo video da focus.it…grande!! Ne vogliamo altri ;)

    28/03/2013 at 12:26 PM

  6. Matteo Oliverio

    Da un amante dei LEGO e della musica come me non puoi che ricevere i miei complimentoni!!!è veramente qualcosa di estremo…non vedo l’ora di vedere i prossimi!

    30/04/2013 at 4:57 PM

Add Comment Register



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>